Per la XII edizione della manifestazione, tre serate di letteratura, musica e dibattiti a Soliera. Soliera

Festa del Racconto 2017. Costruire mondi

Dal 24 al 28 maggio 2017 torna a Soliera, Carpi, Campogalliano e Novi di Modena la Festa del Racconto.

La XII edizione della manifestazione, realizzata grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e organizzata dalla Biblioteca Multimediale “A. Loria” in collaborazione con la Fondazione Campori e  gli istituti culturali e gli assessorati alla Cultura dei comuni dell’Unione Terre d’Argine, si intitola “Costruire mondi” ed è dedicata all’architettura, intesa non solo come arte di costruire edifici ma anche come capacità di creare e ricreare, attraverso la parola, spazi reali e immaginari.

In cinque giorni saranno 59 gli eventi in programma, di cui 17 concepiti per ragazzi e famiglie, con la presenza di 70 ospiti.

Come ogni anno, la Festa inizia a Soliera. Il primo evento è infatti in programma mercoledì 24 maggio alle ore 21 al Nuovo Cinema Teatro Italia: Nicolai Lilin – autore di culto che ha narrato la vita nella Russia contemporanea tra malavita, guerra, tradizioni arcaiche e tatuaggi – racconterà le Favole fuorilegge protagoniste del suo ultimo, omonimo romanzo.

A seguire, alle ore 22, sempre al Cinema Teatro Italia, il concerto di Federico Fiumani dei Diaframma.

La sera successiva, giovedì 25 maggio, sarà Habitat a ospitare alle ore 21 il secondo appuntamento: il concerto concerto-reading della cantante Patrizia Laquidara, accompagnata dal basso di Enrico Terragnoli e dalla chitarra di Daniele Santimone.

Ultimo appuntamento a Soliera, sempre ad Habitat, la sera successiva, venerdì 26 maggio. Alle ore 19.30 sarà proiettato il documentario di Federico Baracchi dedicato alla costruzione del nuovo centro culturale della città. A dialogare con lui, l’architetto Michele Zini, progettista dell’edificio, il Presidente della Fondazione CR Carpi, Giuseppe Schena, e l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Soliera, Caterina Bagni.

A questi eventi si aggiungono giovedì e venerdì mattina, al Nuovo Cinema Teatro Italia, due iniziative dedicate alle scuole primarie e secondarie di primo grado di Soliera.

Il programma completo della Festa del Racconto è sul sito www.festadelracconto.it

Prossimamente

Al via la XIII edizione della manifestazione, che prevede a Soliera tre serate di letteratura e musica.
il programma completo sul sito www.festadelracconto.it

Festa del Racconto 2018. Raccontare il corpo

Dal 23 al 27 maggio 2018 torna a Soliera, Carpi, Campogalliano e Novi di Modena la Festa del Racconto.

La XIII edizione della manifestazione, realizzata grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e organizzata dalla Biblioteca Multimediale “A. Loria” in collaborazione con la Fondazione Campori e gli istituti culturali e gli assessorati alla Cultura dei comuni dell’Unione Terre d’Argine col patrocinio della Regione Emilia-Romagna, avrà come tema il corpo, inteso nella sua complessa composizione di materia, pensiero e identità, prendendo in considerazione, oltre alla fisicità, dunque, anche la psiche, l’io collettivo e individuale, il processo di costruzione dell’identità. Anche il genere racconto sarà protagonista della Festa con alcuni momenti dedicati specificatamente a questa forma letteraria, che sembra aver suscitato un nuovo interesse da parte di critici e scrittori anche nel nostro paese.

La manifestazione ha in programma 60 eventi – di cui 16 per ragazzi – che vedranno protagonisti oltre 70 tra scrittori, giornalisti, critici, illustratori, scienziati, attori e musicisti di fama internazionale.

Anche quest’anno la Festa inizia da Soliera. A dare il via alla manifestazione, mercoledì 23 maggio alle ore 21 al Nuovo Cinema Teatro Italia sarà Gad Lerner che, dialogando con Massimiliano Panarari, discuterà del mondo del lavoro italiano, tra protesta pubblica e solitudini private, a partire dalla storia di Concetta, la donna che si diede fuoco all’Inps di Torino.

La sera successiva, giovedì 24 maggio, l’illustratore Alessandro Baronciani terrà, presso la Biblioteca Campori, un reading spettacolo ispirato alla sua celebre graphic novel Le ragazze nello Studio di Munari, mentre alle ore 22.30 il palco del Nuovo Cinema Teatro Italia sarà solcato dal duo svedese Kristal & Jonny Boy, per un concerto a cavallo tra canzoni pop, teatro e danza contemporanea.

Il programma 2017/2018 delle gite alla scoperta di città, monumenti, musei e mostre.

Andar per mostre, castelli e… altro

Il programma 2017/2018 delle gite alla scoperta di città, monumenti, musei e mostre.