L'emozione del pudore
27/11/2018 ore 21.15
Nuovo Cinema Teatro Italia

L’emozione del pudore

Conferenza- spettacolo a cura di Massimiliano Civica
Con la proiezione di tre video Orson Wells, Nina Simone, Ettore Petrolini: tre modi di emozionare con il pudore.

Di che qualità, di che natura è l’emozione che proviamo a Teatro? E’ un’emozione temperata, dolce, struggente, diversa da quella che possiamo provare nella nostra vita quotidiana. La conferenza – spettacolo, attraverso la proiezione di tre video, tenta di mostrare come i grandi attori ci commuovono attraverso il pudore dei loro sentimenti, resistendo al torrente delle emozioni che li agitano piuttosto che dandogli sfrenato sfogo. Un bimbo che piange in maniera irrefrenabile e un bimbo che, soffrendo, cerca di non piangere ci commuovono in maniera diversa. Una delle due è la commozione del teatro.

Massimiliano Civica reatino, classe 1974, dopo una Laurea in Storia del Teatro alla Facoltà di Lettere dell’Università La Sapienza, si diploma in Regia presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico. Nel 2007 vince il Premio Lo Straniero e il Premio Hystrio per l’insieme della sua attività teatrale. Nel 2017 vince il Premio UBU per la miglior regia con Un quaderno per l’inverno; era già stato premiato nel 2008 per Il mercante di Venezia e nel 2015 per Alcesti di Euripide

© 2014 Fondazione Campori | Privacy policy