13/12/19
MEDITERRANEO / proiezione
MACHWEO / live
DUDE

Mediterraneo+Machweo @Corti Vivi Film Fest

MEDITERRANEO / Un’irripetibile performance di improvvisazione musicale / proiezione
+
Machweo / full band / live

Tra gli eventi dell’edizione 2019 di Arti Vive Festival, “Mediterraneo – un’irripetibile performance di improvvisazione musicale”, con James Holden, Populous, Emma-Jean Thackray, Adele Nigro, Machweo, Bienoise, Flu (Inude), Laura Agnusdei, Giulio Stermieri, Antonio Rapa e Dario Martorana. Provenienti da generi ed esperienze diverse e solo apparentemente distanti, gli undici musicisti si sono trovati a interagire insieme per la prima ed unica volta sul palco principale di Arti Vive Festival: al centro, il tentativo di mettere insieme la diversità per creare qualcosa di inedito ed estemporaneo. Il film di Mediterraneo ci permette di poter rivivere l’energia di quella sera.
/
Giorgio Spedicato esordisce come Machweo nel 2012. I suoi primi lavori guardano alle atmosfere di Shlohmo, Gold Panda e Four Tet, ed è con queste ispirazioni che arriva al primo album “Leaving Home” per Flying Kids Records nel 2013.
Il 2016 è l’anno di uscita del secondo album intitolato “Musica Da Festa”: un viaggio nella dance italiana degli anni ’90 vista da chi, per questioni anagrafiche, può solo averne ricordi indiretti, che ne influenzano l’approccio e la sensibilità.
Nel 2018 un cambiamento radicale: esce per l’etichetta americana Lefse Records (Neon Indian, How To Dress Well, Youth Lagoon) il terzo album dal titolo “Primitve Music”, un lavoro che mescola elettronica e jazz ancestrale, interamente ideato, registrato e mixato nel suo home studio di Bologna da Giorgio insieme a una vera e propria band composta da Dario Martorana alla chitarra, Antonio Rapa alla batteria e Marco Vecchio al sassofono.
Un disco che riprende la tradizione della fire music di Archie Shepp e Albert Ayler fino alle più recenti contaminazioni tra spirito primitivo ed elettronica di musicisti come James Holden, Luke Abbott e Floating Points. Un atto di puro amore per la musica e un nuovo capitolo in un’avventura che è culminata con la partecipazione di Machweo al prestigioso Eurosonic Festival di Groningen.
In estate 2019 Machweo è ideatore di “Mediterraneo – un’irripetibile performance di improvvisazione musicale”, andata in scena all’interno di Arti Vive Festival 2019 a Soliera (MO).
Machweo continua la sua ricerca nel mondo della contaminazione che culmina con l’uscita di Fire And Sea su Hyperjazz Records a novembre 2019, un disco fatto di musica mediterranea, elettronica e jazz.

 

Ingresso libero – riservato ai soci Arci

Prossimamente

05/01/20 ore 21:15
06/01/20 ore 21:15

Cena con delitto

Di Rian Johnson con Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas. Azione/drammatico, 131 min., USA, 2019 Harlan Thrombey, romanziere, editore e carismatico patriarca di una bizzarra famiglia allargata, è morto. Scoperto dalla giovane cameriera Marta la mattina dopo un’imponente festa di compleanno per i suoi 85 anni, il cadavere eccellente ha la gola tagliata ma […]

01/01/20 ore 17
05/01/20 ore 17
06/01/20 ore 17

Frozen II

Di Jennifer Lee e Chris Buck Animazione, 103 min., USA, 2019 Ora che Arendelle e la sua famiglia vivono in armonia, Elsa non vorrebbe per nessun motivo turbare la quiete di entrambe, ma sente una voce, che nessun altro ode, che le mostra frammenti del suo passato e le promette risposte riguardo alla sua identità. […]

UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK
25/12/19 ore 21:15
26/12/19 ore 21:15

Un giorno di pioggia a New York

Di Woody Allen con Timothée Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez, Jude Law. Commedia, 92 min., USA, 2019 Una giovane coppia giunge a Manhattan per un weekend di lavoro. Lei è un’ingenua giornalista che deve intervistare un celebre regista, lui un attore che vuole approfittare delle riprese di un film per vivere nuove avventure. Toccherà per […]

22/12/19 ore 21:15
23/12/19 ore 21:15

L’ufficiale e la spia

Di Roman Polanski con Jean Dujardin, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner. Drammatico/storico, 126 min., USA, 2019 Gennaio del 1895, pochi mesi prima che i fratelli Lumière diano vita a quello che convenzionalmente chiamiamo Cinema, nel cortile dell’École Militaire di Parigi, Georges Picquart, un ufficiale dell’esercito francese, presenzia alla pubblica condanna e all’umiliante degradazione inflitta ad Alfred […]

© 2014 Fondazione Campori | Privacy policy