Torna sempre, l'inverno
06/12/2018 ore 21.15
Nuovo Cinema Teatro Italia

Torna sempre, l’inverno

Uno spettacolo di Stefano Cenci / Pensieri Acrobati
una creazione collettiva del Laboratorio Permanente di Teatro di Arti Vive Atelier
Con Paola Casarini, Andrea Cenci, Gianni Centrella, Emanuela Croci, Mariangela Diana, Marco Fiori, Elena Fumagalli, Agnese Galliani, Chiara Ghini, Francesca Magnani, Yasmine Mjidila, Francesca Pace, Marco Piardi, Ines Sirianni
Luci Matteo Gozzi
Collaborazione artistica di Chiara Davolio
Regia e drammaturgia Stefano Cenci
Una produzione Pensieri Acrobati

Una famiglia si inerpica sul cocuzzolo di una montagna per allontanarsi quanto può dalla tragedia continua del quotidiano. Da lì in alto possono vedere con distacco la città marcire e l’aria velenosa che solitamente li nutre. Questo potrebbe essere il meraviglioso inizio di un nuovo rinascere per loro, se non fosse che hanno smarrito, salendo, la loro figlia Regina. Incontrano un gruppo di improbabili suore cacciatrici, un trio di cugini venuti a lascare le ceneri della nonna, l’attore della tv con le sue due stelline, tutti lì per ritrovare sè stessi e per poter al meglio assistere all’evento epocale che tutti loro, sotto sotto, stanno attendendo: il passaggio di una enorme cometa, chiamata “La Spugna”, perchè si crede che le sue radiazioni saranno così forti che al suo passaggio la gente impazzirà, morirà, o semplicemente si dimenticherà di tutto. Un colpo di spugna per tutta l’umanità. Ancora una scrittura collettiva dei partecipanti al Laboratorio permanente di Arti Vive , ancora un testo esilarante, caustico, grottesco, tragico, che lancia uno sguardo disperato, disgustato, spaventato, ma anche compassionevole sulla nostra civiltà occidentale.

www.stefanocenci.org

© 2014 Fondazione Campori | Privacy policy