Uno spettacolo raccontato e disegnato da Andrea Santonastaso e musicato dal Duo Sconcerto ovvero Andrea Candeli e Matteo Ferrari.

Ingresso gratuito fino a 192 partecipanti

Cyrano de Bergerac, opera teatrale in cinque atti di Edmond Rostand scritta e messa in scena per la prima volta nel 1897: la più bella storia d’amore mai raccontata!

Si può raccontare la più bella storia d’amore mai raccontata? Andrea Santonastaso ci prova in questo spettacolo che è il racconto di un’opera teatrale, di una storia di amicizia, di amore, di gioia e di dolore e anche la descrizione di ciò che fa degli esseri umani creature speciali, uniche, meravigliose: i sentimenti.

Ma per raccontare Cirano una voce che narra non basta. Ci vuole qualcosa che avvicini l’Arte del racconto all’Arte della messa in scena teatrale. E Santonastaso lo fa aiutandosi con le “frecce” di cui dispone il suo arco di attore e illustratore/fumettista: oltre alla sua voce si aiuta con la sua gestualità e poi con la matita.

Si, perché Cirano è un racconto disegnato, dal vivo, sul palco.

Nell’ambito di Artinscena.

Come partecipare

Il numero di posti disponibili per lo spettacolo è limitato e, per evitare assembramenti, è richiesta la prenotazione. Nel luogo dell’evento è richiesto il rispetto di norme igieniche e di distanziamento sociale previste dai protocolli nazionali e regionali per la prevenzione del contagio da Covid-19.

La prenotazione potrà essere effettuata entro le ore 16.00 del giorno dello spettacolo:

  • compilando il modulo online
  • inviando all’indirizzo info@fondazionecampori.it una mail con le seguenti informazioni:
    Titolo spettacolo
    Nome
    Cognome
    Indirizzo e-mail
    Telefono cellulare
    Numero biglietti
    Se la prenotazione è fatta per conto di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare o conviventi
    Nome e cognome degli altri spettatori


Piazza Lusvardi
31 luglio
Ore 21.30